Bolzano, 19.03.2018 - Reinhold Messner appoggia la linea dura intrapresa dall’assessore all’Agricoltura di Bolzano che chiede che si possa abbattere l’animale. Insorgono gli ecologisti.

di Luigi Ruggera (Corriere della Sera)

Secondo un articolo riportato dal Corriere della Sera il 18 marzo 2018, il Re degli Ottomila appoggia la linea dell’assessore all’Agricoltura della Provincia di Bolzano, Arnold Schuler.

Reinhold Messner aveva espresso un’analoga posizione in merito alla cattura degli esemplari di orso considerati problematici.

Ora si dice favorevole alla petizione lanciata nei giorni scorsi dall’assessore provinciale . Con la raccolta di firme, che sta avendo un grande successo con oltre ventunomila adesioni già registrate, si chiede all’Europa di «adottare immediatamente le necessarie misure per abbassare il livello di tutela del lupo», ed al governo italiano «di rendere possibile il prelievo controllato del lupo in Alto Adige». (vedi articolo precedente)

Lascia un tuo commento

Post comment as a guest

0
  • Nessun commento trovato
Visite agli articoli
859539

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online