Governo e parlamento cantonale concordano: le norme di protezione per i grandi predatori arrivano da Berna, quindi la Confederazione deve essere presente

Lupo

COIRA - I comuni grigionesi così come il cantone si sentono abbandonati nell'affrontare le problematiche poste da lupi e orsi. Lo ha mostrato oggi un acceso dibattito al Gran Consiglio. Dalla Confederazione ci si aspettano perlomeno maggiori aiuti economici.

Governo e parlamento cantonale concordano: le norme di protezione per i grandi predatori arrivano da Berna, quindi la Confederazione deve essere presente anche quando si parla di costi di protezione e prevenzione. L'esecutivo si è quindi detto pronto a chiedere a Berna di intervenire "con i mezzi necessari". Le norme attuali non prevedono ad esempio una protezione soddisfacente delle greggi. I Grigioni devono quindi sovente mettere mano al portafoglio. "La Confederazione deve fare più che inviare solo esperti", ha affermato Hansjörg Trachsel, direttore del Dipartimento dell'economia pubblica.

Visite agli articoli
673250

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online