L' assemblea costitutiva dell'Associazione per un territorio senza grandi predatori (ATsenzaGP), Sezione Ticino, si terrà al ristorante Millefiori in viale Stazione 7 a Giubiasco, il 2 giugno 2015 ore 20:00. Tutti sono invitati.

Dalle parole ai fatti. Il fondatore di Montagna Viva, Germano Mattei, l'aveva annunciato sin dal giorno della sua elezione in Gran Consiglio: "fonderò una sezione ticinese dell'Associazione per un territorio senza grandi predatori, con l'obiettivo di tenere lontano il lupo dalle nostre valli."

 

Germano Mattei

Il 2 giugno 2015 la sua promessa diverrà realtà. Mattei, insieme al segretario agricolo Sem Genini e all'ex presidente della Federazione Ovicaprina Ticinese Armando Donati, ha infatti convocato la stampa per l'assemblea costitutiva dell'Associazione per un territorio senza grandi predatori (la sigla è ATsenzaGP), Sezione Ticino, al ristorante Millefiori in viale Stazione 7 a Giubiasco, a partire dalle 20.

Il deputato di Montagna Viva ribadisce che a suo parere la situazione per gli allevatori è molto difficile e che le recenti predazioni (in Val di Blenio ma anche a Brione sopra Minusio) "creano grande insicurezza, preoccupazioni e sconforto" tra gli allevatori.

Mattei ricorda inoltre che nei Grigioni la sezione conta già circa 700 adesioni, mentre in Vallese sono 1'400. In Ticino un gruppo promotore si è ritrovato nelle scorse settimane ed è ora pronto a costituire la sezione.

"La solidarietà di tutto il settore e in particolare di coloro che finora non sono ancora stati toccati dal problema e che non lo saranno direttamente nemmeno in futuro, poiché non allevatori di bestiame, è in questo momento fondamentale" sottolinea Germano Mattei, invitando tutti quanti, giornalisti e non, a presenziare all'assemblea costitutiva di questa sera a Giubiasco.

fonte: http://www.ticinonews.ch

Visite agli articoli
925025

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online