Poschiavo, 30.08.2014 - Sabato mattina alle ore 03.30 è stato osservato di nuovo M25 sulla sponda sinistra della Valle (Val da Cölögna)

Per Arturo Plozza, guardiano della selvaggina dell’Ufficio Caccia e Pesca del Canton Grigioni, la verifica sul terreno e la ricerca con il sistema della telemetria ha permesso di stabilire con certezza che si tratta di M25, l’orso che da ultimo era stato presente in Valle dal 30 luglio al 15 agosto. M25 è tornato sui suoi passi, dove aveva seguito un gregge di pecore portate dagli allevatori dalla montagna al piano.

Sassalbo Cologna

Vista sul Sassalbo con ai piedi il paesello di Cologna

L'orso aveva appena banchettato in Valtellina con 4 asini sugli alpeggi a quota 2200 metri in Val di Togno, a Spriana in provincia di Sondrio, scatenando l'ira degli allevatori valtellinesi che ne chiedono l'abbattimento e tutte quelle voci che vorrebbero chiudere il progetto di ripopolamento 'Life Ursus'.

Certo che questo orso si sta mettendo nei guai. Non sa che lunedì comincia la caccia alta nei Grigioni. 

Visite agli articoli
1642144

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online