Un esemplare maschio di 110 chili è stato ucciso sui binari tra Zernez e S-chanf la notte scorsa. (FOTO) Si tratterebbe del plantigrado avvistato negli scorsi giorni.

Zernez, 9 aprile 2016 - La notte scorsa un orso è stato ucciso da un treno in Alta Engadina. L'incidente è avvenuto tra Zernez e S-chanf, riferisce l'Ufficio grigionese per la caccia e la pesca.

Verunfallter Baer

Il corpo dell'animale, un maschio di 110 chili, sarà esaminato dall'università di Berna. La vittima, un giovane maschio di 110 chili, è verosimilmente M32, l'orso avvistato nell'ultima settimana in diversi posti della Bassa Engadina (vedi correlati): era passato da Strada, Tschlin, Seraplana, Sent, Ftan e Susch, in direzione dell'alta Engadina.

Ancora ieri era stato osservato dal guardacaccia. Ha messo fine ai suoi giorni l'ultimo treno della giornata delle Ferrovie Retiche (RhB). La locomotiva non ha riportato danni. Già nel maggio del 2012 un orso, denominato M13, era stato investito da un treno nei Grigioni (vedi correlati). L'animale era però sopravvissuto allo scontro con l'ultimo convoglio in viaggio tra Scuol (Bassa Engadina) e Klosters (Prettigovia).

Visite agli articoli
1448285

Abbiamo 40 visitatori e nessun utente online